SOCIAL MEDIA

sabato 15 ottobre 2016

Casting aperti per un ruolo speciale


Domenica, girovagando su Pinterest in cerca di ispirazione, mi sono imbattuta nel blog di una ragazza che suggerisce temi per chi, come me, ha/vorrebbe avere un lifestyle blog.
L'articolo trovato offre ben 75 Blog Post Ideas, molti dei quali ritengo siano piuttosto banali, altri scontati, altri visti e rivisti, ma uno ha catturato la mia attenzione: Who would play you in a movie?

Chi potrebbe interpretare me in un film?! *_*



L'entusiasmo era alle stelle e, devo proprio dirvelo, da qui i viaggi della mia mente hanno attraversato intere galassie, con qualche fermata lungo i ricordi del passato.

Prima di partire con i casting è necessario riflettere sulla sceneggiatura del film - da qui dovreste capire il mio stato mentale attuale a che livelli sia. Voglio dire, per scegliere bene gli attori dobbiamo conoscere la storia, i personaggi, avere una minima idea di come debbano essere, almeno caratterialmente, così sappiamo come dovrà essere una loro degna interpretazione.
Quindi, se la storia vede me come protagonista, il genere è sicuramente tragicomico con drammi esistenziali degni di serie tv come Dawson's Creek e The O.C. con scene come questa:


Uhm... no, dimenticate questa gif. ç_ç
Quella qui sotto direi che si adatta di più al caso...



Comunque, i nomi in testa erano tanti, tutti di donne straordinarie che non mi somigliano nemmeno nelle doppie punte dei capelli, ma qualcuno dovevo pur sceglierlo e così sono arrivata ad una conclusione.

 *** RULLO DI TAMBURI ***


M I L A  K U N I S 



Be', alla fine se qualcuno deve interpretarmi, perché andare a risparmio in fatto di bellezza?! xD Si sa che nei film le cose vengono un pochino ingigantite... u.u
E poi, credo lei sia perfetta per il ruolo. Mi piace molto come attrice, riesce a mixare serietà e competenza con una buona dose di sarcasmo, che in questo arduo ruolo le servirà molto.
Insomma, Mila Kunis si aggiudica il posto e nel film in uscita nelle sale cinematografiche a Novembre 2018 interpreterà Jennifer Marando.
Siete pronti? ;)



Spero con questo post di aver strappato qualche sorriso, ma ora tocca a voi: ditemi un po', chi vi dovrebbe interpretare in un film?
Sono molto curiosa... vi aspetto!

Con immenso amore,



14 commenti :

  1. Ciao, sono una tua nuova iscritta :)
    Oddio, bellissimo questo post *_* Io non saprei chi mi potrebbe interpretare in un film, ci devo pensare xD Sicuramente un'attrice che interpreta in serie comiche un personaggio goffo e che combina guai xD
    Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, benvenuta nel mio piccolo angolino. :)
      Ti ringrazio per essere passata, ho ricambiato subito e spero di avere presto un po' di tempo per dare bene un'occhiata al tuo blog. ❤
      Un forte abbraccio :)

      Elimina
  2. Non ho assolutamente idea di chi potrebbe interpretarmi in un film. So solo che sarebbe più tragico che altro. Uhm. Forse Tatiana Maslany? Golshifteh Farahani? Mi serve un'attrice dalla carnagione olivastra. Solo che loro sono entrambe troppo gnocche per me. é_é

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono entrambe niente male come scelta! ;) E non badare alla questione "troppe gnocche"... u.u piuttosto, sono curiosa di sapere bene la trama - quel genere tragico mi incuriosisce un sacco! ❤

      Elimina
  3. Sono morta dal ridere, Jennifer! Il post era meraviglioso e le gif che hai scelto assolutamente azzeccate! E te lo dice una che le gif le odia! Le tue erano perfette, le hai usato benissimo per dare un ulteriore tocco emotivo al tuo scoppiettante ed autoironico testo, che mi ha divertita tantissimo! Adesso, parlando di cose serie, chi mi potrebbe interpretare in un film sulla mia vita? Beh, così su due piedi direi che anche il rotolino vuoto della cartigienica potrebbe egregiamente ricoprire il mio ruolo, dato che non è che combini molto, in generale. Comunque, se dovessi proprio scegliere un essere umano in carne ed ossa (scusa rotolino), sceglierei Audrey Tatou. Mi piace il modo leggero con cui gestisce i ruoli e poi, Amelie è il mio film preferito, oltre che il personaggio che più mi rappresenta! Ovviamente la mia vita sarebbe un film onirico con inserti tragicomici! Altrimenti, che divertimento c'è? ;) Un bacione fanciulla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, ma che bella scelta! *.*
      Sono sicura mi piacerebbe tantissimo vedere un film sulla tua vita, avrei molto da imparare, da condividere, molto su cui riflettere e senza dubbio momenti esilaranti... come accade nei tuoi post. ❤
      Grazie di cuore per tutte le meravigliose parole.
      Un abbraccio immenso ❤

      Elimina
  4. Ah ah ma che bello questo post, originale e molto divertente.
    Piace anche a me Mila trovo che sia una bella e brava attrice e chissà che non interpreti te in futuro infondo mai dire mai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha mai dire mai, è vero!
      Grazie di cuore, Susy ❤

      Elimina
  5. voglio vedere il film su Jennifer Marando, non posso aspettare ;)
    Che carino questo post. Io mi vedo invece più nei panni di Bridget Jones, Renèe Zellwger secondo me mi rappresenta di più, ihihih

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara!
      Guarda, considerando le risate che si fanno i miei amici con me, sono sicura che ti divertiresti un sacco a vedere il film su di me... xD
      Be', Bridget Jones non è mica male ❤ ottima scelta!

      Elimina
  6. Jen <3 I lifestyle blog sono bellissimi *-* Mi piace l'idea di trovare una protagonista per un film sulla propria vita e adoro la tua scelta, Mila ha quel senso dell'umorismo che mi coinvolge sempre! Non so chi sceglierei, forse un mix tra Emma Stone e Alicia Vikander =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! ❤
      Ma che bei nomi hai fatto, ottime scelte - tra tutte e due caschi comunque bene. :)

      Elimina
  7. ahahahha troppo carino questo post :) Bellissima idea! Ovviamente partecipo al gioco, chi mai potrebbe interpretare la Monica cinematografica. Beh visto che dobbiamo puntare in alto io scelgo Julia Roberts (XD). La vedrei bene nel mio ruolo di lavoratrice affaccendata, semi-ultrà allo stadio, casalinga non del tutto disperata e che si occupa di libri e volontariato nel tipo libero ;) Che ne dici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dico che mi piace tantissimo la tua scelta! La trovo più che azzeccata, almeno da quel che ho potuto vedere su Facebook di te. Ne uscirebbe un film molto interessante. *.*

      Elimina